1° Maggio la solidarietà internazionalista è l’arma più forte delle classi oppresse

1° maggio 2020, all’insegna della solidarietà internazionalista. Tavola rotonda, a cui hanno partecipato, Luciano Vasapollo, l’ambasciatore del Venezuela a Cuba e vicepresidente del PSUV, Adán Chavez, e Ramón Labañino uno dei cinque eroi cubani ingiustamente imprigionato per tanti anni dal regime statunitense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *