SEMPRE AL FIANCO DELLA CUBA RIVOLUZIONARIA

image_pdfimage_print

Apprendiamo che stanotte l’ambasciata cubana di Francia è stata oggetto di un vile attacco terroristico. Sono state lanciate tre molotov, e questo non è altro che l’ennesimo attacco delle ultime settimane contro un popolo e un governo rivoluzionari.

Come Rete dei Comunisti siamo da sempre a fianco della resistenza cubana, di un popolo che lotta contro il bloqueo e che da sempre resiste contro l’imperialismo occidentale.

In Italia, in queste settimane di mobilitazione, abbiamo protetto ambasciata e consolati con i nostri stessi corpi, in varie città del paese. Siamo scesi in piazza, ieri 26 luglio, a Roma, per una manifestazione a sostegno di questo popolo e questo governo resistente, difendendo le istituzioni rivoluzionarie contro la minaccia fascista dei gusanos.

Abbiamo sempre affermato che Cuba altro non è se non il faro di un’alternativa continentale e mondiale al sistema capitalista e allo sfruttamento massivo dell’uomo e della natura. Cuba lotta giorno dopo giorno per il socialismo, per una vita di pace, per la vittoria dei Popoli, ed è per questo che gli USA la stanno attaccando, oggi più forte che mai.

È un imperialismo che non ha più la forza di controllare quel che ritiene il suo cortiletto di casa, e se la situazione generale è cambiata oggigiorno in America Latina certamente bisogna ringraziare Cuba e il suo governo.

Saremo sempre al fianco della Cuba rivoluzionaria, qui in Francia, in Italia e ovunque nel mondo.

Inviamo quindi la nostra massima solidarietà all’Ambasciata della Repubblica cubana in Francia e all’ambasciatore Elio Rodriguez Perdomo.

#lascallessondelosrevolucionarios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *